Colline Novaresi doc Nebbiolo “Flores”

Per arrivare all’essenza, bisogna procedere per sottrazione. E così, nel 2010, nasce Flores, fratello gemello del Nebbiolo Colline Novaresi DOC, ma senza aggiunta di solforosa. Un passo in più verso una produzione orientata a valorizzare il territorio, l’uva, l’annata.
È un vino dal carattere energico, diretto, vivo, ruspante e rustico. All’olfatto è variopinto, vinoso, a tratti terroso. La beva è scorrevole, verticale, lasciando in bocca una sensazione di pienezza.

disegno di Mauro Maulini
disegno di Mauro Maulini

L’etichetta riproduce un disegno del Maestro Mauro Maulini, un omaggio alla spiccata florealità presente nella prima annata. Ma anche simbolo dell’essenzialità del vino, del suo essere diretto e senza filtri, come nel disegno dell’artista cusiano.

Varietà delle uve: Nebbiolo
Vinificazione: Raccolta tra la fine settembre e i primi di ottobre. Fermentazione e macerazione sulle bucce per circa due settimane, con un rimontaggio al giorno.  L’imbottigliamento avviene l’anno successivo alla raccolta.