Rosato

Rosato, nasce dalla vendemmia 2020 con una selezione delle uve raccolte nelle vecchie vigne allevate alla “maggiorina”.

L’etichetta riproduce un disegno del Maestro Mauro Maulini, .

Potenziale di maturazione: 4 – 6 anni
Grado alcolico: 13%
Vinificazione: Raccolta manuale la prima settimana di ottobre.
Fermentazione spontanea e macerazione sulle bucce per una notte in vasca d’acciaio.
Dopo la pressatura, permanenza in vasca d’acciaio e imbottigliamento a giugno.
Varietà delle uve: varietà a bacca nera tipica dell’Alto Piemonte
Età media delle viti: 50 anni
Lieviti: autoctoni Non vengono aggiunti enzimi, chiarificanti, stabilizzanti e nessun correttore d’acidità Macerazione: 1 notte sulle bucce
Affinamento: acciaio

Annata 2020: 360 bottiglie prodotte

Rosato è acquistabile anche su: La Bottega del Castello